In questo articolo abbiamo raccolto le maggiori domande e risposte su industria 4.0 sull’ iperammortamento.

Contenuto  aggiornato con la Circolare 4E del 30/03/2017 AdE e MISE,  Legge Bilancio 2019 del 30/12/2018, n° 145, G.U. 31/12/2018, art. 1 commi 60-65

  • Che cos’è industria 4.0?

Il termine industria 4.0 si riferisce ad una “quarta rivoluzione industriale”che cambierà il modo produttivo tramite l’ uso diffuso di connessioni wireless e sensori a basso costo.

In pratica, dopo l’ internet delle informazioni, avremo l’ internet delle cose.

  • Quli sono le nuove aliquote dell’ iperammortamento 2019?

Per incentivare i nuovi investimenti privati in tecnologie, la legge di bilancio 2019 ha definito nuove aliquote differenziate per l’ iperammortamento degli investimenti.

Esse sono:

  1. IPERAMMORTAMENTO del 270% per gli investimenti fino a 2.5 milioni di euro.
  2. IPERAMMORTAMENTO del 200% per gli investimenti oltre 2.5 milioni di euro fino a 10 milioni.
  3. IPERAMMORTAMENTO del 150% per gli investimenti oltre 10 milioni di euro fino a 20 milioni di euro.
  • Cosa significa iperammortamento del 270%?

Se viene acquistata una macchina industriale, nuova, del costo di euro 1.000.000 -che abbia tutti i requisiti di legge previsti dalla legge di bilancio-, acquistata dal 1 gennaio 2019 fino al 31 gennaio 2019, può essere imputata come costo dell’ azienda per euro 2.700.000 invece che 1.000.000 con evidente vantaggio fiscal per l’ azienda.

  • Quali sono le tempistiche per godere dell’ iperammortamento  industria 4.0?

L’ iperammortamento vale per i beni nuovi acquistati, anche a leasing. dal 1 gennaio 2019 al 31 dicembre 2019,

E’ possibile applicarla anche ai beni consegnati e messi in funzione fino a  dicembre 2020; però deve essere stato emesso un ordine e pagato un acconto- maggiore del 20%- entro dicembre 2019.

  • Chi può godere del beneficio fiscale dell’ iperammortamento industria 4.0?

Possono godere tutte le imprese italiane di tutte le tipologie e di tutti i settori  economici, ad esclusione delle imprese che applicano il nuovo regime forfettario..

Dopo l’ entrata in vigore del decreto dignità del luglio 2018, i beni acquistati devono essere operativi all’ interno del territorio nazionale.

  • Quali sono le caratteristiche che devono avere i macchinari per godere dell’ iperammortamento?

I macchinari devono essere interconnessi al sistema di fabbrica e con altri componenti del ciclo di lavorazione , ovvero realmente un progetto industry 4.0 e non un semplice acquisto di nuove macchine per una produzione tradizionale.

  • La INNOTECH ITALIA PROPONE

RAVAGLIOLI

Sollevatori

Assetti

Profilatore

Linee revisione

 

OMCN:

Ponti sollevatori elettroidraulici X-LINE 863

Ponti sollevatori Elettroidraulici a colonne mobili Wirless portata 8.500 kg Mod 955/W,995W/A, 995W/B

Assetto VISION 45 Mod 4005,4005/A ,4005/B

Assetto VISION 46 Mod 4006

Assetto VISION 80 Mod 4015

 

BRAIN BEE

CONNEX SMART

DIGITAL ADAS

VICLA

PRESSE E PIEGATRICI

Contattaci al numero 089/9848611 o all’ indirizzo info@innotechitaliasrl.it per una consulenza